Il marchio e il disegno industriale nell’Unione Europea

Il marchio e il disegno industriale nell’Unione Europea

Le domande di marchio e disegno a livello comunitario aumentano sempre di più secondo le statistiche ufficiali e il motivo è ben comprensibile se si pensa che oramai i confini nazionali sono molto limitati in un contesto globalizzato e tecnologico come quello odierno. Per questo il mio consiglio, sin da tempi non sospetti, è sempre stato quello di depositare la domanda di marchio o di disegno industriale in ambito comunitario. Sul punto tralascio di commentare le evidenti tare di efficienza dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, per passare a valorizzare, di contro, l’efficienza e l’utilità del sistema europeo dell’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO). Noto come UAMI fino al […]